Amatrice, 1 Settembre 2018!!!

Il Jazz italiano per le terre del Sisma, 1 Settembre, Amatrice.

Il Jazz Italiano per le Terre del Sisma è la manifestazione che ormai da 4 anni porta tutto il jazz nazionale a mobilitarsi per i territori del centro Italia colpiti dal sisma. 4 giorni di grande musica hanno tracciato un ponte ideale, un filo indissolubile di bellezza e arte nel cuore dell’Italia.

Il Fara Music Festival torna nuovamente ad Amatrice a distanza di un anno dall’edizione de “Il Jazz Italiano per le terre del Sisma” che ebbe come protagonisti il Duo Fresu-Di Bonaventura, il Corpo Bandistico di Paganica, Dr. Jazz & Dirty Bucks Swing Band, Pepper and The Jellies, Swing Dogs, Piji Electro Swing Project

Il Programma 2018:

Corpo Bandistico di Accumoli

Night Dreamers: Emanuele Sartoris pianoforte, Simone Garino sax soprano, Antonio Stizzoli batteria e Dario Scopesi contrabbasso

Beatrice Arrigoni Trio: Beatrice Arrigoni (voce e composizioni), Lorenzo Blardone (pianoforte), Andrea Grossi (contrabbasso)

◉  John De Leo: John De Leo (voce) Fabrizio Tarroni (chitarra semiacustica) Franco Naddei (manipolazione del suono in tempo reale)

◉  Bear Trip: Lewis Saccocci alle tastiere e synth, Gianmarco Tomai al basso e synth e Nicolò Di Caro alla batteria

Video By Marco Mari
Music By Bear Trip, “Il Guardiano del Farro”

Un’ organizzazione Fara Music Festival

con il supporto di:
MiBAC – Ministero per i beni e le attività Culturali Comune dell’Aquila – in occasione di Perdonanza Celestiniana 2018 Comune di Amatrice, Comune di Camerino, Comune di Scheggino

Mai Sponsor: SIAE, NUOVOIMAIE

Organizzato da: Federazione Nazionale “Il Jazz Italiano”, I-Jazz, MIDJ, Casa del Jazz

Comments are closed.

© 2014 - Associazione Fara Music - All Rights Reserved - P.I. 01013970577 - Privacy Policy