Urbem, Domenica 30 Luglio…

L’undicesima edizione del Fara Music Festival si chiude con una formazione internazionale che proviene direttamente dall’altra parte dell’oceano. Parliamo dell’Urbem Quartet, band brasiliana che ha già all’attivo diverse presenze in Italia composta da musicisti giovanissimi quali Bianca Bacha alla voce e ukulele, Ana Paula Soares al piano elettrico, Gabriel Basso al basso e Sandro Moreno alla batteria e campionatori. Con all’attivo un album per l’etichetta statunitense Odradek Records, il quartetto si presenta come una miscela insolita dove l’improvvisazione moderna si unisce alle radici musicali brasiliane esplorando i suoni di strumenti variegati quali l’ukulele, il basso, la chitarra elettrica, la batteria e la voce. Non a caso gli Urbem Quartet sorprendono per la qualità delle composizioni originali e per gli arrangiamenti dal carattere contemporaneo che denotano una vivace libertà musicale che fa parte dello spirito del quartetto.

In Apertura la Proiezione del DOCUFILM “Fara’s Calling” di Marco Mari.

Girato tra il 2015 e il 2017, il Docufilm attraversa la settimana del Festival 2016 raccontando i primi 10 anni della manifestazione tra concerti, immagini di persone e luoghi unitamente alle interviste con preziosi interventi come ad esempio quelli di Paolo Fresu, Roberto Gatto, Fabio Zeppetella, Ramberto Ciammarughi, Gabriele Mirabassi, Tosca e tanti altri…

Comments are closed.

© 2014 - Associazione Fara Music - All Rights Reserved - P.I. 01013970577